Crauti e würstel vegetali: una fresca alternativa estiva

/, Crauti, Magazine/Crauti e würstel vegetali: una fresca alternativa estiva

Crauti e würstel vegetali: una fresca alternativa estiva

La classica ricetta würstel e crauti solitamente è considerata vietatissima per tutti coloro che preferiscono evitare il consumo delle carni. Eppure, non deve necessariamente essere così: l’alternativa vegetariana è tanto allettante quanto il piatto tradizionale.

I würstel vegetali (solitamente a base di farro, soia, grano o riso) mantengono l’appetitosa apparenza dei würstel comuni, ma con una leggerezza che si adatta perfettamente al clima estivo. Inoltre, l’abbinamento di questi con i crauti é assolutamente vincente, in graduatoria tra i piatti vegetali più sani e gustosi.

I crauti sono particolarmente salutari grazie al tenore in acido lattico, al contenuto di minerali e vitamine (specialmente vitamina C, ma anche vitamina B, E e K) ed alla formazione di acetilcolina, un ottimo rimedio per prevenire i problemi dell’invecchiamento.

Oltre a tutto questo, i famosi Sauerkraut tedeschi sono definiti da alcuni come “lo yogurt vegetale”, con i benefici dello yogurt di latte, ma senza le controindicazioni di quest’ultimo. Sono quindi consigliati contro la calcificazione delle arterie, il mal di stomaco, i disturbi renali e le coliti; regolano l’apparato digerente e disinfettano l’intestino mantenendolo libero.

Per chi cerca una disintossicazione o una dieta snella, i crauti sono la base della soluzione. Possono essere consumati  anche 3 o 4 volte al giorno favorendo così, la riduzione degli sbalzi di zuccheri nel sangue. Infine, oltre ad essere un valido aiuto per il corpo, favoriscono il corretto funzionamento del sistema nervoso e la capacità di resistenza allo stress.

2016-06-22T22:44:18+00:00 21 giugno, 2016|Blog, Crauti, Magazine|Commenti disabilitati su Crauti e würstel vegetali: una fresca alternativa estiva